Chi siamo

La nostra storia

L’Associazione di promozione sociale “Un Clown per Amico” è nata nel gennaio 2004, dall’esigenza di valorizzare attraverso azioni culturali, sociali, pedagogiche e artistiche la figura del Clown e dell’arte circense con la volontà di creare sistemi educativi innovativi e non formali rivolti a tutte quelle categorie sociali meritevoli di attenzione. La stessa opera prevalentemente nel territorio della Regione Puglia, pur potendo vantare esperienze nelle regioni limitrofe, promuovendo e affermando la valenza pedagogica, sportiva, culturale, terapeutica delle discipline circensi. Questo nell’ottica di  promozione di una società aperta e multietnica, in cui il riequilibrio del rapporto tra Nord e Sud del mondo diventa obiettivo strategico, attuando politiche di recupero di spazi per la fruizione e la produzione culturale. Al contempo l’Associazione divulga la cultura del volontariato, proponendo attività educative e formative anche a carattere professionale, con particolare attenzione a raggiungere e supportare soggetti svantaggiati, promuovendo azioni volte alla riqualificazione del tessuto sociale, a partire dal degrado delle periferie urbane e delle zone non urbanizzate.

IL NOSTRO TEAM

GLI INSEGNANTI DELLA SCUOLA DI CIRCO LUDICO - EDUCATIVO

Michele Diana

Presidente e direttore pedagogico. Laureato in scienze pedagogiche nel 2014, si diploma all'università di Roma - Tor Vergata al corso di Scienze Motorie applicate alle arti circensi nel 2010

Domenico Pizzutilo

Insegnante di arti circensi e recitazione. Si diploma come attore - aiuto regista all'accademia del Circo a Vapore di Roma nel 2011.

Christian Lisco

Insegnante di arti circensi. Si diploma all'università di Roma- Tor Vergata nel 2011 al II° corso universitario di Scienze Motorie applicate alle arti Circensi.

Manila Violante

Laureata in scienze dell'educazione, pedagogista clinico, esperta in teatro sociale e specializzanda alla formazione quadriennale in arte terapia.

Marta Bellini

 Chinesiologa, si laurea in scienze motorie presso l’Università Aldo Moro di Bari nel 2016, si specializza presso l’Università Carlo Bó di Urbino in Attività motoria preventiva e adattata nel 2019..