DOMANDE FREQUENTI

Di seguito cerchiamo di rispondere alle domande più comune che ci vengono poste riguardo la nostra attività. Se non trovi la risposta che cerchi scrivici attraverso il modulo che trovi a fine pagina, risponderemo il prima possibile.

Ricerca nel Blog
Torna al blog

Ogni classe segue una programmazione che viene definita dall’insegnante di riferimento in accordo con il direttore pedagogico della scuola di circo. I nostri sono tutti corsi multi-disciplinari e vengono praticate, in chiave Ludico – Educativa, tutte le discipline circensi (giocoleria, acrobatica, equilibrismo, acrobatica aerea) rapportate ovviamente ai bisogni specifici di ogni fascia di età e di ogni bambino o bambina. La nostra metodologia prevede infatti che il lavoro risponda sia a i bisogni del gruppo che a quelli di ogni singolo partecipante.

E’ possibile iscriversi alle nostre attività dai 3 anni COMPIUTI, anche pochi mesi fanno una grande differenza. Le fasce di età sono ben definite e non flessibili quindi sarà possibile iscriversi esclusivamente nel corso di riferimento, salvo diverse indicazione degli insegnanti quando mancano poche settimane all’ingresso nel corso successivo.

I nostri corsi sono divisi in due moduli da 16 incontri ciascuno. Il primo modulo inizia ad ottobre e si conclude a gennaio e il secondo va da febbraio a maggio. Tutti i corsi prevedono un incontro a settimana e durano da 1 a 2 ore a seconda della fascia di età. Per i dettagli visita la pagina dedicata ad ogni corso.

Gli Open Day sono gratuiti, per la partecipazione ai corsi invece viene richiesto un contributo di partecipazione differente a seconda del corso. Il contributo viene versato per i 16 incontri a inizio del primo modulo e poi rinnovato (per chi desideri continuare il percorso) per i restanti 16 incontri prima che inizi il secondo modulo. Potete conoscere l’ammontare del contributo nella pagina dedicata ad ogni corso. Il contributo è comprensivo di copertura assicurativa e non ci sono altri costi da sostenere come: iscrizione, attrezzatura, abbigliamento ecc..

Il contributo di partecipazione all’attività deve essere versato in un'unica soluzione prima dell’inizio di ogni modulo di attività. Non è possibile pagare in contanti ma solo attraverso sistemi elettronici, come SUM UP tramite carta o bancomat, tramite link di pagamento o tramite bonifico (quest’ultima opzione è disponibile solo in determinati periodo dei corsi)

Le lezioni perse dall’intero gruppo classe (indisposizione dell’insegnante, sospensione dell’attività causa COVID ecc..) saranno recuperate, le singole assenze del partecipante NON possono in alcun modo essere recuperate. Le assenze causate dal covid ( stato di isolamento o quarantena ecc.) se dimostrate, daranno diritto ad un Voucher del valore di 10€ per ogni giorno di assenza, fino ad un massimo di 30€, che sarà spendibile entro l’anno di scuola di circo 2022\23  per la partecipazione ad una delle nostre attività.

Ad inizio anno di scuola circo, tra fine settembre e inizio ottobre, organizziamo una settimana di OPEN DAY con lezioni dimostrative e gratuite per ogni fascia di età. A conclusione del primo quadrimestre (orientativamente a metà febbraio 2023) in base a quanti posti saranno disponibili, valuteremo se attivare delle lezioni di prova e per quali fasce di età. Per essere sempre aggiornato iscriviti alla nostra newsletter, clicca qui

Per le classi 3-4 anni ci dovrà sempre essere un genitore o un adulto tutore designato durante tutta la durata dell’attività, per le classi 5-6 anni sarà indispensabile durante le prime settimane e comunque fino a diversa comunicazione degli insegnanti. Per i corsi 7-8 e 9-13 anni non è  richiesta la presenza di un genitore- adulto tutore salvo diverse indicazioni dell’insegnante.

No, il bambino o la bambina può essere accompagnata anche da un parente o da un adulto preposto purchè ne venga data comunicazione all’insegnante. Ad eccezione delle lezioni dimostrative degli open day alle quali dovrà esserci necessariamente un genitore\tutore legale. In caso contrario sarà necessario richiedere il modulo di delega in fase di prenotazione della lezione dimostrativa.

Ogni anno a conclusione dei corsi pensiamo ad una nuova attività che possa presentare all’esterno il lavoro svolto, che sia una lezione aperta ai genitori, una lezione genitori – figli, uno spettacolo o una dimostrazione in un parco pubblico. Le attività conclusive variano a seconda delle fasce di età, delle esigenze del gruppo classe e delle normative vigenti.

L’aps Un clown per amico segue con attenzione tutte le normative vigenti in materia di contrasto alla diffusione dell’epidemia da Sars Covid 19 aggiornando i propri protocolli costantemente e in linea con il DVR di cui dispone. Si occupa della sanificazione e pulizia costante e continua di tutti gli ambienti i locali e i materiali secondo le disposizioni di legge. Lo stesso vale per l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale e collettiva e per il GREEN PASS. Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata al nostro regolamento da questo link:

I nostri insegnanti sono tutti qualificati e hanno conseguito degli studi specifici per l’insegnamento del Circo Ludico Educativo. Coordinati da un direttore pedagogico, dottore in scienze della formazione, lo staff di Un clown per amico Circobotero è costituito da educatori professionali, pedagogisti clinici, arte terapeuti, insegnanti di teatro e insegnati di Arti Circensi oltre che performers.  Gli insegnanti senior possono essere affiancati da uno o più assistenti, ragazze e ragazzi che hanno seguito o stanno seguendo un percorso formazione in pedagogia e didattica del Circo con l’associazione.

Dall’esterno della sala palestra, attraverso una porta a vetri è possibile assistere alla lezione durante le prime settimane di ogni modulo. Gradualmente le porte saranno chiuse e poi le tende così da incrementare anche il senso di autonomia nei bambini.

I partecipanti dovranno indossare un abbigliamento comodo per la pratica di attività motoria e i calzini antiscivolo, nella sala palestra si entra rigorosamente senza scarpe, per questo motivo si richiedono anche delle ciabatte (da utilizzare per gli spostamenti dalla sala palestra al bagno e alla zona spogliatoio) e una borraccia.

NON HAI TROVATO LA RISPOSTA ALLA TUA DOMANDA? SCRIVICI